COSTO di una mobile-home nuova

Costo totale di una mobile-home nuova

Oggi è sicuramente la formula più economica e completa per disporre di una casa di villeggiatura e di un insieme di animazioni e attrezzature di cui usufruire tutto l’anno, nei week-end, durante le vacanze o la pensione. Infatti, diventare proprietari di una casa mobile significa disporre di un alloggio che offre il massimo comfort, completamente attrezzato, chiavi in mano e poter usufruire dei divertimenti e delle infrastrutture del campeggio in un ambiente sicuro, completamente immerso nella natura e conviviale, tutto questo ad un costo tra i 35.000 e i 60.000 euro circa.

COSE DA TENERE IN CONSIDERAZIONE PER L’ACQUISTO DI UNA MOBILE-HOME:

Il prezzo della sola mobile-home, degli optional (ad esempio lavastoviglie, lavatrice…) e di eventuali accessori (terrazza, ricovero attrezzi in giardino).
Per conoscere i prezzi delle mobile-home BHI nuove, rivolgetevi al distributore della vostra regione.
Prezzi medi constatati: da 29.000 a 50.000 €

IL TRASPORTO DALLA FABBRICA AL CAMPEGGIO DI DESTINAZIONE

Lo spostamento della vostra casa mobile deve obbligatoriamente avvenire come trasporto eccezionale. Perciò, l’operazione è abbastanza costosa, l’importo può variare notevolmente a seconda della distanza da percorrere dalla fabbrica al campeggio di destinazione (circa 4-5 euro/km a seconda del tipo di convoglio, oltre ad una quota fissa per il carico e lo scarico). Il rivenditore dal quale acquistate la vostra mobile-home si rivolgerà ad una società specializzata nel trasporto eccezionale che la trasporterà fino al campeggio.
Prezzi medi constatati: da 1.000 a 4.000 €

L’INSTALLAZIONE: SISTEMAZIONE, ALLACCIAMENTI USO DELLA GRU SE NECESSARIO

L’installazione della mobile-home sul lotto di un campeggio consiste nel:

  • spostarla dalla zona di scarico al lotto trainandola con un mezzo adeguato (trattore, 4×4…)
  • sistemarla a livello su 10-12 punti su blocchi di cemento con i martinetti d’installazione
  • installare sotto alla mobile-home una rete di scarico delle acque esauste
  • collegare questa rete di acque esauste alla rete fognaria
  • allacciare la mobile-home al contatore elettrico del lotto
  • collegare la mobile-home alle bombole di gas o alla rete del gas interrata

Quando il lotto di terreno è già collegato alle utenze (ossia, quando è già dotato dei collegamenti alla rete idrica, del gas ed elettrica), l’installazione ha un costo che può variare da 500 a 2000 euro a seconda dell’accessibilità e della configurazione del terreno (alberi, terreno scosceso, natura del suolo…) costo al quale va aggiunta l’architettura paesaggistica (prato, annaffiamento integrato…). Se il lotto non è collegato alle utenze o se il suo difficile accesso rende obbligatorio l’uso della gru (una mobile-home pesa dalle 4 alle 6 tonnellate), la fattura può rapidamente aumentare. Informatevi presso il servizio post-vendita.
Prezzi medi constatati: da 500 a 2.000 €

IL COSTO ANNUALE DELLA LOCAZIONE DEL LOTTO DEL CAMPEGGIO

L’importo, da 2.000 a 5.000 euro circa (all’anno), dipende dalla sua dimensione, situazione e dal campeggio (a seconda delle prestazioni, della classificazione, della posizione geografica, ecc…) Un lotto su un terreno bordo mare con animazione, parco acquatico e ristorante sarà in effetti più caro di un terreno isolato senza attrezzature. Se non avete ancora scelto un lotto in un campeggio, visitatene diversi e fate dei confronti considerando il costo della locazione e i servizi offerti. Il contratto di locazione di un lotto, siglato con il proprietario del terreno del campeggio, solitamente dura un anno con tacito rinnovo. In esso sono indicati l’importo della locazione, le date di apertura del campeggio, il dettaglio delle spese e gli obblighi di entrambe le parti. Leggetelo attentamente perché reggerà per anni, assieme al regolamento interno del campeggio che dovrete rispettare, il vostro rapporto con il proprietario del campeggio.
Prezzi medi constatati: da 2.000 a 5.000 €

EVENTUALI COSTI AGGIUNTIVI

I costi aggiuntivi includono, in generale, i costi variabili a seconda del campeggio o della piazzola. Consistono nel collegamento delle utenze della piazzola, i costi di gestione (amministrativi), i diritti d’ingresso… Importanti differenze si spiegano soprattutto relativamente al collegamento alle utenze della piazzola (alla rete idrica ed elettrica se già presente o meno, livello di qualità dell’architettura paesaggistica…).
Prezzi medi constatati: da 0 a 5.000 €

L’ASSICURAZIONE DELLA MOBILE-HOME È A VOSTRO CARICO (ESCLUSA NELL’OPZIONE “CHIAVI IN MANO”)

La sottoscrizione di una assicurazione per la vostra mobile-home è obbligatoria. Il vostro assicuratore può proporvi un contratto di tipo “roulotte” (senza percorsi stradali) oppure tipo “abitazione individuale”. Una garanzia essenziale contro i rischi di incidenti comuni: incendio, intemperie, furto, danni da fenomeni elettrici, danni da perdite d’acqua, rottura di vetro, ecc.

Vi consigliamo di richiedere al punto vendita una tariffa “chiavi in mano”, ossia consegnata, installata, posata e collegata alle utenze sulla piazzola del campeggio da voi scelta. Così, saprete perfettamente quale importo totale considerare ed eviterete brutte sorprese. Per una mobile-home BHI nuova, considerate un costo totale chiavi in mano tra circa 35.000 e 60.000 euro tasse incluse. Relativamente al finanziamento, la maggior parte dei distributori BHI può proporvi soluzioni di finanziamento su misura. Non abbiate timore a chiedere!